Good Morning Shakespeare

Buonanotte anche stanotte, mastro Shakespeare

By AntonellaPetrera In Teatro

Un gruppo di ragazzi arriva alla spicciolata sul palcoscenico, e in attesa dell’arrivo del regista comincia a provare. La scena si trasforma con la tecnica del metateatro, e mentre i ragazzi provano delle scene del testo shakespeariano di “Sogno di una notte di mezza estate”, i piani di realtà si sovrappongono conferendo una atmosfera onirica e allo stesso tempo ironica. Gli oggetti di scena e i costumi, moderni ed antichi, facilitano il passaggio ai diversi piani di realtà, facilitando nella messa in scena i diversi piani narrativi e le differenti chiavi di lettura.

 

 

DATI TECNICI

Durata spettacolo: 50 minuti

Età di riferimento: da 12 anni in poi

Spazio scenico: 3m x 5m

Illuminazione: autonoma

Audio: autonomo

Oscurabilità: preferibile, ma non obbligatoria

Tempo di montaggio: 30 minuti

Tempo di smontaggio: 30 minuti

Personale artistico: Gruppo di dodici adolescenti

Personale tecnico: Antonello Arpaia

Regia: Antonello Arpaia

Testo: Antonella Petrera

 

Scarica la scheda tecnica di Good Morning Shakespeare

Lascia un messaggio